Il gabinetto di fisica di Alessandro Volta

Siete curiosi di sapere con quali strumenti Alessandro Volta conduceva i propri esperimenti e teneva lezione ai suoi studenti?

Una delle grandi potenzialità delle digital library è sicuramente quella di portarci dentro ad alcune realtà del passato. La Digital Library di Pavia fa proprio questo con il fondo che mostra la strumentazione del gabinetto di fisica di Volta.

Nel gabinetto digitale di Volta è possibile visionare 122 schede corredate dalle immagini degli strumenti usati in laboratorio. Si tratta di un archivio molto utile per ricostruire gli oggetti che nell”800 erano fondamentali per i fisici.

Tra le cose più curiose, oltre a una lunga serie di termometri, è possibile trovare un kilogrammo campione: si tratta, come si legge nella descrizione della scheda, di un peso di peso equivalente a quello depositato a Sèvres, nei pressi di Parigi. L’unità di peso fu definita come “il peso assoluto del cubo della centesima parte del metro in acqua stillata e presa alla temperie del ghiaccio che si scioglie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...